Blue Flow 2016

Blue Flow 2016: "La streetart sotto l'ombrellone"

seconda edizione isola di Ventotene (LT)

in collaborazione  con Linvea Industria vernici

Ventotene è la più piccola delle Isole pontine abitate.

E' lunga 2,8 Km per una larghezza massima di 800 m e dista dalla terra ferma 28 miglia marine.

Da molti anni a questa parte l'isola vive un progressivo spopolamento, vissuto in particolar modo nei mesi invernali, durante i quali le risorse economiche e sociali oltre che i collegamenti con la terra ferma, si riducono drasticamente generando una situazione di isolamento fisico, oltre che socio - culturale - affettivo difficilmente paragonabile con altre realtà del territorio italiano.

Blue Flow è un festival interamente dedicato alle diverse espressioni artistiche legati al mondo dell'arte contemporanea e non. Il cuore di questo progetto era ed è la riqualificazione, attraverso l'arte muraria , di aree poco valorizzate dell'isola di Ventotene. Noi di FluO insieme agli abitanti dell'isola ed agli artisti, che ogni anno permettono la buona riuscita dell'evento, cerchiamo di renderci strumento della comunità locale. Dando forma alle loro idee nell'attuazione dei nostri interventi.

Per questa seconda edizione noi di FLuo abbiamo scelto la settimana che va dal 16 al 22 Maggio durante la quale 18 artisti (Gojo, Titti Fruhwirth, Daniele Tozzi, Hawana Family Crew, Alessandra Carloni, Warios, Krayon, Gone Yhc, Walter Molli, Charqui Punk (CHL), Guache (COL), Julieta XLF (ESP), Beetroot, ControlZeta Lab, LeMacchieSuiVestiti, Paolo Castellani ) dipingeranno il molo nuovo dell'isola su entrambi i lati, i bambini dell'istituto comprensivo Alighieri dipingeranno anche loro il loro "pezzetto di molo" coadiuvati dalla disegnatrice Noemi Graziani e lo staff Fluo. Il tutto animato da dj locali. Lo stesso istituto scolastico sarà oggetto sarà colorato dai bambini isolani guidati dall'illustratore Emanuele Olives.

Contemporaneamente sarà allestita una mostra dedicata agli artisti ventotenesi di nascita e di adozione. Alcuni lavori, nati con un respiro amatoriale (Davide Aiello, Enrico Curcio) si rivelano delle valide opere; altri invece (Chang, Marco Scalia)paradossalmente conosciuti al di fuori dell'isola come pezzi d'arte d'autore hanno la possibilità di essere conosciuti ed apprezzati anche nel territorio isolano.

Il nostro progetto si realizza solo ed unicamente grazie alla passione nostra e di chi, come noi, si è voluto mettere in gioco per un territorio e per una popolazione; perché questo è Blue Flow. Chi decide di partecipare, artisti in primis, non decide di partecipare ad un evento ma ad un'idea di intervento, un'idea di società e di comunità; un'idea, altresì, di ciò che l'arte contemporanea e l'arte di strada in particolar modo può e forse dovrebbe rappresentare.

Blue Flow è un progetto di intervento sociale organizzato dal basso da FluO Events, associazione culturale costituita da giovani legati a vario titolo al territorio Ventotenese.

Insieme agli appuntamenti estivi di FluO Events, Blue Flow è la realizzazione pratica del desiderio di intervenire su e contribuire alla tutela di un territorio tanto affascinante e ricco di vita, storia e bellezze naturali, quanto difficile e lontano dagli standard di vita attuali, per non dire povero di risorse economiche e sociali, anche solo in termini di scambio ed incontro con il resto del territorio nazionale.

BlueFlow ha ricevuto anche quest'anno il patrocinio morale del Comune di Ventotene (LT). L'intero festiva è ancora una volta autofinanziato dall'Associazione Culturale FluO Events che ringrazia la collaborazione di molti imprenditori isolani, i quali con la loro generosità hanno permesso la realizzazione dell'evento. Così come è doveroso da parte nostra ringraziare la Linvea s.r.l (Casoria (NA))che ha creduto nel nostro progetto, donandoci l'intera fornitura di colori a tinta e di materiali per la preparazioni delle superfici, necessari per la buona riuscita dell'evento e per la sopravvivenza nel tempo delle opere murarie, altamente esposte agli agenti atmosferici.

Organizzatori:

Lorenzo Pandolfi (Roma)

Alessio Castagna (Ventotene)

Marta Di Meglio (Napoli)

#ThinkFluO

Marta e Chicca